Chi dice che il primo trofeo non si scorda mai è un perdente…io parto da qui per raccontare la notte dell’ACR, la notte della finale e del primo trofeo messo in bacheca. Il primo trofeo, ce lo siamo già scordato, ora guardiamo avanti in cerca di altre affermazioni. Ora c’è il campionato che vogliamo vincere, anzi stravincere, frantumando ogni record di punti per un campionato a 16 squadre. Vogliamo, dobbiamo e possiamo stravincerlo, forti come siamo e dopo aver trasformato tutti insieme quella che poteva sembrare un’accozzaglia di giocatori in un super squadra, in un grande gruppo. C’è la coppa Regionale, il traguardo grande, quello che ti consacra migliore in Toscana, e noi vogliamo anche quello. Oggi le pagelle saranno telegrafiche, stringate, perchè non serve commenti ad una squadra troppo superiore alle altre:

Cipolloni sv: Pulito; Maggio 8: Cagnaccio; Guidoni 8: Elegante; Conti 8:Guerriero; Artiaco 8: Leader; Torti 8: Pertpetuo; Cosimi 8: Campione; Giallini 8: Ingegnere; Ingrossi 9: Migliore; Ceri 8:Orgoglio; Ferrini 8: Cuore; Roseti 8: Generoso; Sclano 8: Fulmine

Le lacrime di chi il vecchio Roselle l’ha fondato davvero fanno capire qunto di buono stiamo facendo, grazie a tutti, di cuore.

Share Button