E’ la volta di Federico Fanfani…Pampa per gli amici a raccontarci qualcosa sulla sua stagione all’ACR…

Fanfa, secondo anno con questa Societa’ quali differenze hai trovato rispetto allo scorso anno?
1) Sicuramente quest’anno siamo un gruppo molto più attrezzato, sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. s’è alzata l’età media della squadra, inserendo giocatori d’esperienza e di categoria superiore, questo secondo me ha fatto la differenza.
Dei tuoi compagni dello scorso anno, quale secondo te e’ migliorato di piu’?
2) Siamo migliorati un po’ tutti, abbiamo acquistato più sicurezza nei nostri mezzi grazie anche ai “veterani” della squadra, però voglio spezzare una lancia in favore di due miei compagni, Ingrossi e Sclano. Matteo è sicuramente uno dei giocatori più forti con cui io abbia giocato, ha dei numeri da calciatore vero e Mirko secondo me sta facendo una gran bella annata, fatta di sacrificio per la squadra senza mai mollare.
Dopo un inizio da titolare ora stai avendo poco spazio. Cosa ci dici?
3) Si ho fatto tutto il girone d’andata da titolare ricevendo spesso anche dei complimenti dai miei compagni specie dai più “vecchi” come ad esempio Palle, Mario Artiaco o Nico Giallini. da quando la società è intervenuta sul mercato ho giocato un po’ di meno e mi dispiace ma , come la dirigenza già sa, sono sempre a disposizione e pronto a dare una mano alla squadra per raggiungere il nostro obbiettivo. sicuramente non è facile trovare spazio con l’arrivo di due giocatori come Marco Guidoni e Gabri Maggio, giocatori che in terza categoria c’entrano ben poco.
Come reputi il livello generale di questo campionato?
4) Il livello di questo campionato secondo me è leggermente più basso degli altri anni. ci sono 5 squadre ben attrezzate ( noi, massa marittima, montorgiali, aldobrandesca e montiano), altre due o tre compagini di medio livello e il resto di livello inferiore. però abbiamo imparato sulla nostra pelle che il calcio è strano e che i tre punti vanno sudati sul campo senza sottovalutare nessun avversario.
Secondo te, quale e’ stato il miglior colpo di mercato dell’ACR ?
5) Il miglior colpo di mercato è sicuramente Matte Cosimi…che giocatore!!! è un piacere vederlo giocare la domenica, perchè davvero non lo prendono mai, va il doppio di tutti e tecnicamente è veramente fortissimo; le 14 reti in 4 mesi dimostrano che in queste categorie lui è illegale. Anche tutti gli altri acquisti sia di dicembre che d’inizio anno sono di un’altra categoria e fino ad oggi hanno fatto benissimo…siamo una grande squadra.
Ora a ruota libera, concludi come vuoi tu...

Volevo concludere infine ringraziando la società e in particolare Simo, presidente e amico, per avermi dato la possibilità di essere uno dei protagonisti di un’annata come questa. Ai miei compagni dico di crederci fino in fondo perchè possiamo arrivare lontano e il bello sicuramente deve ancora venire. FORZA ACR!!!

Esatto…ora arriva il bello…!!!

Share Button