…e ci abbiamo cacato sopra!!! Ecco come si può definire la sconfitta di domenica contra un’onesta squadra come l’Unione Pontigiana. Se mamma da piccino mi chiamava disfattista un motivo ci sarà…a me aver perso domenica ha lasciato amarezza e tristezza, profondo senso di insoddisfazione e, oggi, rabbia! Ci siamo presentati all’appuntamento con la storia senza capire quello che avremmo potuto fare, quanto grande sarebbe stata la nostra impresa, grande, maestosa, la più grande. Ma il clima di euforica vacanza nato dopo aver “cavato le zampette” dal campo del Lebowsky non ha lasciato scampo…quindici giorni di allenamenti fatti male o addirittura saltati, scherzi e risate, la festa era già cominciata, senza aver ancora fatto niente di straordinario. Ma per chi non ha mai vinto niente, due trofei nella stessa stagione sono abbastanza…possiamo anche accontentarci! Col cazzo, accontentatevi voi, io voglio tutto quello che mi passa davanti, lo voglio. E non amerò mai chi si accontenta. Fatene tesoro per il prossimo futuro, ovunque giocherete, se mai avrete un altra occasione come quella di domenica!

Share Button