In una serata calda e umida ha avuto inizio la preparazione atletica dell’ACR. Assenti causa lavoro Amorfini e Mazzi e con Caruso arrivato in ritardo, il preparatore Crea, dopo aver pesato tutti gli atleti, li ha sottoposti al test di Cooper, che, fra l’altro, salvo pochissime eccezioni, ha dato buone indicazioni sullo stato di forma degli atleti. Subito al lavoro anche i portieri agli ordini di un più che motivato Mr. Bernardini. A fine allenamento una manciata di minuti di partita nella quale si sono messi in evidenza diversi “giovanotti” e dove sia Cosimi che Falciani sono andati a segno. L’aria che si respira è quella di un ambiente professionale, i ragazzi sono motivati così come tutto lo staff.

Share Button