Sarà un weekend difficile quello che attende l’ACR. Il trittico avrà inizio sabato pomeriggio quando all’Uzielli, alle 15,30, la juniores di Rocco Crea ospiterà il San Donato. I nostri ragazzi sono chiamati a confermarsi dopo l’ottima prova del debutto a Porto Ercole. Certo che questa volta sarebbe preferibile una partenza all’altezza della squadra, evitando le pericolose imbarcate viste nei primi 15 minuti sabato scorso. Ma siamo certi che Borracelli e soci saranno in grado di annientare i bianco verdi. Domenica mattina gli allievi, alle dieci e mezzo sul campo di via Adda ospiteranno il Braccagni. Per Elia e Beligni la prima da ex. La squadra di Enrico Marini dovrà darci dentro per cercare di fare punti. Il 5 a 1 subito contro la forte giovanile amiata non ha lasciato strascichi particolari, i ragazzi hanno lavorato duro tutta la settimana nella convinzione comune che il sacrificio alla lunga paga. Nel pomeriggio, invece, la prima squadra farà visita al Saurorispescia. Una partita che nasconde diverse insidie visto il valore dell’avversario. L’ACR dovrà fare a meno di Ceri, Silvestro, Nardi e Di Fiore ma conteranno sull’apporto magari part time di Mazzi e De Gennaro. Niente e invece trapelato riguardo al modulo tattico scelto da Valleriani.Forza Ragazzi!

Share Button