Si chiedeva la conferma e la conferma e’ arrivata. La juniores ha battuto per tre a uno un ottimo San Donato. Partenza normale, possesso palla pressing e ritmi altissimi. Poca precisione, però, in fase realizzativa questo, al momento, il difetto più marcato insieme ad una difesa che talvolta appare svagata. Già dopo dieci minuti, in contropiede Bonato si presenta a tu per tu con Borracelli che con un miracolo salva la porta. Cinque minuti dopo ospiti in gol con Bonato che insacca sotto misura . I ragazzi di Rocco continuamo a macinare, Ismail sulla sinistra e imprendibile, Polla porta scompiglio. Arriva sempre con un tocco sotto porta il pari firmato Polla e cinque minuti dopo il raddoppio di Bufi che su un corner basso colpisce di prima e insacca. Il Roselle costruisce almeno altre due palle gol che però non portano frutti. Alla ripresa il San Donato usufruisce di un penalty che però finisce contro la traversa. Mai fermarsi, questo il credo dei nostri ragazzi che creano infinite occasioni da gol e le sbagliano con la stessa facilità con cui le procurano. Al 75 bomber Delia decide che è ora di chiuderla e segna un gran gol. Partita chiusa. Se il Roselle migliorerà in fase conclusiva, potrà veramente essere padrone assoluto della scena, in ogni caso questi ragazzi ci stanno regalando, per ora, vittorie bel gioco e soddisfazioni.

Share Button