L’ACR torna la vittoria in campionato espugnando il Campo del Casotto che domenica farà visita al Montalcino. Iniziale svantaggio per i ragazzi di De Masi, un po’ troppo distratti in difesa, che si fanno trovare impreparati su un corner dei padroni di casa, di Ricci l’incornata vendente per il provvisorio vantaggio del Casotto. Poi solo Roselle, fatta eccezione per un buona occasione fallita da due passi da Diaconu. Da questa settimana torniamo alle pagelle.

Cipolloni 6:incolpevole sui gol, fa sobbalzare i compagni quando un pallone innocuo gli sfugge dalle mani e va sopra la traversa,

 Montomoli 6: svolge il suo compito diligentemente;

Valentini 6: inizia troppo timoroso poi sul vantaggio trova anche lo spunto per qualche sortita in avanti;

Torti 6: si muove e rompe tutto quello che può, solito generoso guerriero (al 60 Garofalo 6: sufficiente la sua gara); Gentili 6,5: baluardo importante non viene mai impegnato;

Maggio 6,5: a volte un po’ arruffone ma comunque sempre pronto a chiudere ogni varco; Cosimi 7:canta e porta la croce, un assist e un gol, ottimo in fase di suggerimento’ molto utile nei recuperi,

Caruso 6,5: buona la sua prova con un gran quantità di palloni recuperati; Falciani 7: negli ultimi 20 metri e’ letale, due gol, un assist e una sua palla salvata sulla linea;

Ceri 7: recupera, rincorre, gioca facile, in tutta la partita sbaglia forse due palloni (al78 Sclano sv troppo poco per essere giudicato);

Ingrossi 7: fa a sportelliste con tutti, due assist e un gol, ripiega spesso, non molla mai (al 79 Amorfini sv: pochi palloni giocabili)

Share Button