Si preannuncia un fine settimana impegnativo per le squadre dell’ACR. Parte domani, alle 15,15, con la banda di Rocco Crea impegnata sul campo della Nuova Grosseto, chi vince resta primo. La consapevolezza dell’importanza del match non è sfuggita ai nostri ragazzi, riuniti ieri in una pizza tutti insieme al campo. Piccole cose che contribuiscono a fare squadra. I grandi, invece, sgobbano duramente per preparare la gara contro l’Orbetello del neo Mister Cameli. Proprio lui rappresenta la garanzia che l’Orbetello e vivo e vegeto e non ci farà ne regali ne sconti. Testa cuore e gambe dunque, sbagliare e vietatissimo. Gli allievi di Marini se la vedranno in casa col Manciano. La squadra aspetta ancora la prima vittoria stagionale, i ragazzi, per l’impegno con cui lavorano, se lo meritano. Se mancano i punti, non fanno difetto invece i complimenti per il gioco espresso.Avanti ACR!

Share Button