Lo staff medico dell’AC Roselle ha purtroppo sentenziato: l’infortunio occorso domenica a Tommaso Gentili è più grave del previsto: rottura del crociato anteriore, per lui stagione finita. La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto ieri ha tolto ogni dubbio. Tommaso si dovrà operare, la Società gli starà vicino quanto più possibile, i tempi di recupero sono stimati in sei mesi, lo riavremo in campo per la preparazione pre campionato 2014. Una mazzata tremenda sul ragazzo e sull’AC Roselle che in un colpo solo perde un ottima persona, un grande centrale difensivo oltre che un fuori quota. Ora la Società, i nostri ragazzi ed il Mister avranno un dovere in più, quello di tentarle tutte per vincere il campionato e dedicarlo a Tommaso, facendolo ripartire così dalla prima categoria. Siamo tutti consapevoli che per il nostro Tommy sarà un periodo triste e faticoso, ma noi tutti gli saremo vicini, da squadra, come una seconda famiglia, per aiutarlo, dove possibile, e sostenerlo nel recupero. Assorbiamo questa mattonata, a testa alta col petto in fuori e lo sguardo fiero andiamo avanti…più forti di prima…ora abbiamo una grande motivazione…una in più…Uno per tutti…tutti per Tommy!!!

Share Button