Ci siamo….quasi! Qualche ora ancora e poi lo Stadio Carlo Zecchini di Grosseto diventerà teatro e testimone della prima battaglia dell’ACR oltre i confini regionali. L esercito avverso arriva dalla altra parte del paese…dalle Marche. E sarà un esercito importante quanto sconosciuto…che calerà in Maremma belligerante e deciso ad annientarci.  Di contro la truppa di De Masi ha preparato l armatura migliore per affrontare l invasione. Non sappiamo e poco ci interessa chi schiererà De Masi domani…domani può giocare anche il magazziniere…il furiere. …domani tutti consapevoli…tutti orgogliosi….fieri di sputare il sangue per una causa umile e sfrontata…per l ACR…per scrivere un altra pagina di storia….col sudore e col sangue! AVANTI RAGAZZI!

Biglietterie e cancelli di ingresso saranno aperti al pubblico dalle 14.30.

Arbitrera il Sig  Villa della sezione di Rimini coadiuvato dal primo assistente sig. Cravotta di Città di Castello e secondo assistente sig  Di Sante Coaccioli di Foligno.

 

Share Button